12 settembre 2020

Umbria BIOdiversity 2020

Tavola rotonda per una filiera delle eccellenze della Agrobiodiversità regionale.

Una tavola rotonda organizzata presso l’Agriturismo Il Poggiolo sabato 12 settembre per parlare di Agrobiodiversità, un tema che ci sta tanto a cuore, che con la nostra associazione diffondiamo nei nostri incontri.

L’Umbria è stata una delle prime Regioni italiane a legiferare in materia con la Legge Regionale n. 25/2001 Tutela delle risorse genetiche di interesse agrario (oggi ricompresa all’interno del Testo Unico in materia di agricoltura L.R. n. 12 del 9 aprile 2015 con gli artt. 67-71 al Capo IV Tutela delle Risorse Genetiche Autoctone di Interesse Agrario) che ha istituito la Rete di Conservazione e Sicurezza ed il Registro regionale delle varietà e razze di interesse agrario a rischio di erosione genetica.

Dopo quasi 20 anni di tutela e valorizzazione, crediamo che i tempi siano maturi per la creazione della filiera delle eccellenze dell’agrobiodiversità regionale. 3APTA, in qualità di soggetto attuatore del Capo IV della L.R. 12/2015, intende avviare – partendo dal territorio marscianese – la discussione sul tema, coinvolgendo le Amministrazioni Locali dei diversi territori, l’Università degli Studi di Perugia e gli agricoltori custodi dell’agro-biodiversità regionale; convinti che la sostenibilità ambientale ed economica di molte delle nostre imprese passi per la valorizzazione – anche attraverso l’introduzione di elementi di innovazione – dei prodotti salubri, unici ed identitari, frutto della storia e della cultura della nostra regione.

Nell’allegato il programma completo

Scarica la brochure con il programma completo

download

Hai già sentito parlare di Biodiversità?

Approfondisci con noi l'argomento

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami
Follow by Email
Telegram